i viaggi di daniela e giorgio

Sudafrica 1993
Baragwanath

Cominciamo dalla storia:
c'è una città in africa senza nome, detta SOWETO (south west town):
all'inizio del secolo era la più grande città dell'Africa, ma gli africani che l'abitavano andavano tutti a lavorare per i bianchi di Johannesburg.

Per timore di una rivolta popolare, i bianchi costruirono una enorme caserma a difesa della città.

Durante la guerra l'Inghilterra chiese ospedali alle sue colonie e la caserma fu trasformata in ospedale.

Ora il Baragwanath è il più grande ospedale dell'Africa e il terzo del mondo.

L'abbiamo visitato e lì abbiamo trovato un dottore greco che aveva studiato in Italia.

PS: con Mandela, l'ospedale cura anche gli africani.