definizioni per un calendario

annianno solare, anno civile, anno lunare
cicliciclo solare, mese lunare, ciclo lunare, indizione romana, ciclo giuliano
nomietà della luna, epatta, numero d'oro


anni

Anno solare
365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 45 secondi (in giorni solari medi, nell'anno 2000)
Anno civile medio gregoriano
365 giorni, 5 ore, 49 minuti e 12 secondi, con una differenza per eccesso di soli 26-27 secondi da quello solare
Anno lunare
354 giorni, 8 ore, 48 minuti e 26 secondi (12 mesi lunari o lunazioni)

cicli

Mese lunare o lunazione o rivoluzione sinodica
29 giorni, 12 ore, 44 minuti primi e 3 secondi valore medio dell'intervallo di tempo che passa fra due congiunzioni successive della Luna con il Sole
Ciclo solare 28
periodo di 28 anni in cui la struttura dell'anno si ripete: deriva da 7 (giorni della settimana) x 4 (tra due anni bisestili). l'anno 9 a.c. è considerato l'inizio del primo ciclo, per cui il resto di (anno+9) / 28 dà il ciclo solare dell'anno
Ciclo lunare o ciclo di Metone o ciclo metonico 19
nel V a.C. Metone scoprì che 235 mesi lunari fanno 19 anni solari quindi ogni 19 anni le fasi della Luna tornano ai medesimi giorni dell'anno.
Indizione romana cicli di 15 anni a partire dal 313 d.C.
periodo di 15 anni, senza relazioni astronomiche, introdotto dai papi: numero di indizione romana=(anno-312)/15
Ciclo giuliano 7980 a partire dal 4713 a.C
19 (durata in anni del ciclo lunare) x 28 (durata in anni del ciclo solare) x 15 (durata in anni del ciclo dell'indizione romana). Inventato da Giuseppe Scaligero nel 1583, può essere usato per calcolare la differenza in giorni tra due date. inoltre sommando 4713 a un anno, dividendo x 19, x28 e x 15 e tenendo i resti, otteniamo il numero d'oro, il ciclo solare e l'indizione romana

nomi

età della luna
è il numero di giorni trascorsi dall'ultimo novilunio
epatta
è l'età della luna al 31 dicembre dell'anno precedente.
numero d'oro
è il numero nel ciclo lunare (da 1 a 19) a partire dall'1 a.c., quindi =resto(anno/19)+1