gli stati mentali

gli stati mentali sono tanti Tutti conosciamo quelli fondamentali: calma, rabbia, riso, pianto, paura, disperazione, smarrimento, angoscia, innamoramento.
Alcuni ci piacciono, e li rafforziamo, altri cerchiamo di rimuoverli.
Altri stati possono essere appresi per esperienza (coraggio, comunicatività, concentrazione, rilassamento).
gli stati mentali sono la ricchezza dell'io quanti più ne possiediamo, tanto più è intensa l'esistenza, tanto più sono positive le reazioni col mondo e con gli altri e tanto più riusciamo a realizzare.


i livelli mentali

il cervello lavora contemporaneamente su sette livelli, di cui uno solo alla volta è conscio.
(guidare, guardare la strada, muovere mani e piedi, fumare, parlare, ascoltare) 

Per vivere bene occorre mantenere i livelli mentali negli stati mentali preferiti