2000

Prof. Renato Dulbecco, Premio Nobel per la Medicina

le parole sue per Modena