da Antonio Fusco, Ogni giorno ha il suo male, Giunti Editore, 2015,
sermone di padre Masseo arbitrariamente ridotto

Internet è un fast-food del sapere.
Scrivi due parole, leggi due righe e pensi di sapere.
Hai buttato giù un po' di cibo e hai calmato la fame.
Ma cosa hai mangiato? Da dove veniva? Che sapore aveva?
Non lo sai e non te lo sei nemmeno chiesto.
Non hai capito gli ingredienti, non hai imparato a cucinare.
Non hai pensato, non hai avuto dubbi, non hai elaborato nulla.
da Antonio Fusco, Ogni giorno ha il suo male, Giunti Editore, 2015,
sermone di padre Masseo arbitrariamente ridotto

Internet è un fast-food del sapere.
Scrivi due parole, leggi due righe e pensi di sapere.
Hai buttato giù un po' di cibo e hai calmato la fame.
Ma cosa hai mangiato? Da dove veniva? Che sapore aveva?
Non lo sai e non te lo sei nemmeno chiesto.
Non hai capito gli ingredienti, non hai imparato a cucinare.
Non hai pensato, non hai avuto dubbi, non hai elaborato nulla.