"Premio Pier Camillo Beccaria 1997"
  L'Associazione Angela Serra per la ricerca sul cancro ha istituito il "Premio Pier Camillo Beccaria" per onorare la memoria dell'ex Sindaco di Modena che, con il suo impegno personale, ha dato un impulso straordinario alla campagna di sottoscrizione pubblica per la realizzazione del Centro Oncologico Modenese.
Il Premio Pier camillo Beccaria viene assegnato ogni anno ad uno studioso che si č particolarmente distinto nella lotta contro i tumori.

Per il 1997 il premio č stato attribuito al Dott. Gianni Bonadonna dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano, conosciuto e stimato in tutto il mondo per i suoi originali contributi nella terapia dei tumori, in particolare della mammella e dei linfomi.

La cerimonia ha avuto luogo il 29 settembre 1997, a Modena, presso l'aula "Bernardino Ramazzini"

Interventi di:
Dott. Massimo Federico, Presidente dell'Associazione Angela Serra
Dott. Giuliano Barbolini, Sindaco di Modena
Prof. Carlo Cipolli, Rettore dell'Universitā di Modena
Dott. Augusto Cavina, Direttore Generale Azienda Ospedaliera
Prof. Vittorio Silingardi, Direttore Oncologia Medica

Lettura magistrale di:
Dott. Luca Gianni, Istituto Nazionale Tumori

  La cerimonia ha offerto momenti di viva commozione nel ricordo di Pier Camillo Beccaria.
Il Sindaco di Modena, personalmente coinvolto, ha detto che "... stiamo scrivendo una bella favola per la cittā" (invero il Sindaco ha detto "state scrivendo", ma lui ci regge la mano mentre scriviamo).